Kung-fu Panza. Io la sua leggiadria me la posso solo che sognare.


Mentre il babbo si guardava la partita imprecando tutti i santi e non, io ero intenta a romper le noci (materialmente parlando) con il martello.

Sì, col martello.

Eh che ci devo fare se tra me e mio padre abbiamo una memoria del cavolo?

Lo schiaccianoci è perennemente nei nostri cuori, sui lividi sulle mani, ma mai sulla lista della spesa.

Dicevo, mentre ero intenta nell’arte di martellare, sono riuscita a spaccare esattevolmente la noce a metà.

No dico, non è una cosa dolcissima?

Sono due cuori *-*

Eppoi mi dite che non un animo romantico.

 

Comunque mi sono innamorata di questo bambino.

Lo voglio.

Assolutamente.

Come ho scritto anche su facebook in uno dei miei stati mooolto intellettuali, devo capire perché non ci sono belle foto di bimbi grassi negli album che girano ora.

Sapete no, quelle cagate tipo “Ommioddio ti prego cioè ti giuro scegli il bimbo che più ti piace che poi veramente guadda come shono cariniiiiii!!!!!!” o quello ancora più triste e soprattutto inquietante “Mio figlio sarà così“.

Ecco insomma.

Sono tutti carini eh, io amo i bimbi..però non ci sono i bimbi grassi.

I bimbi grassi sono belli.

Tanti rotoli.

Guance piene.

Ok, odiatemi.

Perché sto a parlà di bambini?!

Ma che ne so.

Sarà che voglio tornare a lavorare dalle mie due piccole pesti!!

Sto impazzendo.

Ma veramente eh.

Roba che prima momenti non davo fuoco alla casa perché al posto di mettere la padella sul fuoco, ci stavo mettendo solo la presina.

Massì.

Oh, una cena ad hoc!

E proprio in questo istante stavo usando il cellulare come mouse.

E me ne sono resa conto solo dopo un po’.

Fortuna che domani esco con Syl.

Direzione Leroy Merlen.

Mi sono messa in testa di bruciacchiarmi le mani con la colla a caldo.

E di vedere se riesco a creare quei bracciali molto da raverina, sapete quelli a tubo..

Vabbè.

Vi terrò aggiornati.

Soprattutto sul conto alla rovescia delle mie dita.

Chissà in quanto tempo riesco a perderle tutte e dieci per ustioni varie etc.

 

Byez, la Nana.

Annunci

7 comments

  1. post stupendo!!

    …e l’album “mio figlio sarà così” è una vera tristezza, io vorrei capirne il senso!!! che poi, giusto per raccontarne una, io e il mio ragazzo eravamo straconvinti che sua cugina (16 anni) fosse incinta perchè in una serata condivise una ventina di foto di quella pagina con commenti dolci annessi, e taggando il suo ragazzo… quindi abbiamo cominciato a fare del pessimo gossip scadente alle spalle di questa tzia, che poi si è rivelata essere non incinta ma semplicemente annoiata (e insensata)!

    Mi piace

    • Ommioddio! ahahahah
      Vabbè è comprensibile.
      Ha 16 anni..è risucchiata anche lei nel vortice della bimbominchiaggine!
      Però è ancora “salvabile”!
      Quello che a me preoccupa è vedere che link così li pubblica gente della mia età…..
      O anche più grande..
      Dove andremo a finire!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...