Ho una gatta grassa che russa.


Finalmente.

FINALMENTE.

Ho anch’io un gatto.

Anzi una gatta.

Ed è grassa.

Ma tanto.

Roba che oggi ho acceso l’aspirapolvere e lei, spaventata dal rumore, per fuggire è rimasta incastrata nella ringhiera delle scale che portano giù alla mia camera.

E in più russa in una maniera tremenda.

Tipo ora, che si è appropriata di un mio piede e lo usa come cuscino mentre se ne sta sdraiata sul divano.

Si chiama Briciola, per gli amici er Braciola, e ha 4 anni.

Mio padre è totalmente rincoglionito.

Ormai ci parla, ma discorsi seri eh, poi si gira da me e mi fa: Guarda! Guarda come mi ascolta attentamente!

Almeno non mi ubriacherà più di chiacchiere xD

E insoooooomma!!

Domani misà che vado a bucare le gomme al mio ex.

Così.

Tanto per passare una serata diversa.

Comunque, a proposito di serate diverse, mercoledì è stata veramente una serata insolita!

Ero uscita con un tipo che dire noioso è veramente dire poco.

Ora, ditemi voi.

Quando uscite con un ragazzo che praticamente vi ammorba di chiacchiere futili, con discorsi pseudo-intelligenti ma che in realtà sono triti e ritriti, tanto per farsi grande agli occhi degli altri..

Che cosa fate!?

No perché io vi giuro non so mai che fare!

E mi prende l’ansia.

E inizio a guardare l’orologio.

FORTUNA VUOLE che m’ha chiamato un amico e praticamente dopo che lui aveva attaccato mi sono inventata tutta una conversazione importantissima ed urgentissima, almeno avevo la scusa per svignarmela.

Pero’ mi sento una merda quando succedono cose del genere..

Voi che fate di solito?

Vi è mai successo di incappare in uscite poco piacevoli senza via di fuga?

Aspetto i vostri stupendosissimi racconti (così sembro davvero la posta di Sonia pero’), e poi magari in un altro post vi elencherò tutte le mie belle figure de la miiiierda ai primi appuntamenti :D

Che ce ne sono alcune che non è giusto tenersele per sé.

Vanno davvero raccontate al mondo intero.

 

Byez, la Nana.

Annunci

20 commenti

  1. Beh, io sono un po’ “particolare”, in queste situazioni…
    Diciamo che invece di inventarmi una scusa per fuggire, parto con un discorso che dimostra tutto il contrario di quello che dice. Alla fin fine, è vero, come dicevano i sofisti, puoi dimostrare tutto e il contrario di tutto.
    Di solito si arrampica un po’ sui vetri. Poi, inevitabilmente, scivola giù.
    Credo mi odierà per il resto della sua vita. Magari, chessò, impara la lezione.
    Però, altre volte, si innamora perdutamente (ma puoi?!) e lì proprio non so come cavarmela.

    … me lo dicevano che sono troppo filosofica :3

    Mi piace

  2. Di solito in caso di chiacchiere debordanti passo la palla per la figura escrementizia: lo faccio passare per deficiente ridendoci abbondantemente su; di solito riescoa gelarli in meno di 5 minuti! Se insiste, esco fuori con qualche battuta che gli faccia capire: aria!! (per prudenza, sono sempre autonoma con i mezzi di trasporto, e già una donna che non vuole scarrozzamenti li mette sempre sul chi va là)
    La gatta è bellissima!!!!

    Mi piace

  3. “Vi è mai successo di incappare in uscite poco piacevoli senza via di fuga?”.
    Beh, sì. Devo dire..
    Ce n’è una peresempio [tutto attaccato].
    Ero uscito con una tizia che ha iniziato a raccontarmi di quanto fosse abile a fare la stalker, di quanto grande fosse il suo genio nel riuscire a ritrovare informazioni praticamente su ogni persona.
    E allora sai che ho fatto? L’ho messa alla prova. Le ho chiesto di ritrovarmi una tizia che avevo incontrato al concerto dei Muse nel 2002. Sei così brava, no? allora dammene prova.
    Sto ancora aspettando la risposta, ghghghgh.

    Comunque scherzi apparte [mi piacciono le parole tutte attaccate, che ce vòi fa’?] da ciò che sta tizia mi ha detto [ma magari poi sta tizia la conosci pure te, chi può dirlo?] ha fatto indagini accurate su una persona di sua conoscenza, che manco la polizia postale, guarda..
    Quindi Nana, se ti servono informazioni dettagliate su quelle cattive persone che sai tu, posso indicarti io a chi rivolgerti.

    Ho divagato. Ma forse anche no.
    Quindi ciao.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...