#3 – 30 giorni di musica!


3. Una canzone che ti rende allegro:

Ecco, Meg è una di quelle persone che stimo.

E’ stata la causa della mia fissazione per il bridge :D

Da piccola vidi il suo video di Simbiosi, e ne rimasi estasiata, quasi incantata ecco.

Poi un giorno, per puro caso, mi capitò tra le mani una sua canzone, e da lì il delirio.

Ho la discografia in macchina, e quando posso me la pompo alla grande :3

Svegliami prima dell’alba

portami dove la luce non c’è così che il sole non illumini più

tutte le paure tutto questo dolore. 
ogni momento sembra cruciale in un istante tutto può accadere

in un attimo solo tutto può cambiare

passami le snakers meglio scappare. 

Fammi sentire distante da ciò che più a cuore mi sta

Fammi sentire distante lontana anni luce da qua 

Fammi sentire distante da ciò che più a cuore mi sta

Fammi sentire distante lontana anni luce da qua 

Fammi sentire distante da ciò che più a cuore mi sta

Fammi sentire distante lontana anni luce da qua 

svegliami prima dell’alba portami dove la luce non c’è

così che il sole non illumini più tutte le paure tutto questo dolore. 

Fammi sentire distante da ciò che più a cuore mi sta

Fammi sentire distante lontana anni luce da qua 

Fammi sentire distante da ciò che più a cuore mi sta

Fammi sentire distante lontana anni luce da qua 

inventa per me nuove parole suoni inediti e dolci per non farmi soffrire

regalami tutte le stelle cadenti ed uno solo sarà il mio desiderio 

Fammi sentire distante da ciò che più a cuore mi sta

Fammi sentire distante lontana anni luce da qua 

Fammi sentire distante da ciò che più a cuore mi sta

Fammi sentire distante lontana anni luce da qua 

Fammi sentire distante da ciò che più a cuore mi sta

Fammi sentire distante lontana anni luce da qua

Byez, la Nana.

Per saperne di più su 30 giorni di musica clicca qui!

 

Annunci

4 commenti

    • Invece personalemente la preferivo ai tempi dei posse, ovviamente la maturazione che ha pian piano ottenuto a livello artistico è notevole, ma quando si parla di Meg, il mio pensiero va quel periodo e a queste sonorità

      Mi piace

      • Sai forse essendomi innamorato dei posse con i primi quattro dischi,praticamente quelli fino a “Incredibile opposizione tour”,che ho letteralmente consumato, è uno dei motivi che mi hanno portato ad assimilare con meno facilità la collaborazione con meg e il successivo cambio netto di sonorità.
        Avessi fatto il percorso inverso forse non c’avrei fatto nemmeno caso!

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...