Magnifica Presenza.


Ieri sera sono andata a vedere Magnifica Presenza, di Ozpetek, regista de Le fate ignoranti, La finestra di fronte e Il bagno turco, tutti film che io purtroppo ancora debbo vedere!

Che dire..

Alla fine ci è venuto da esaltare particolarmente la dolcezza di questo film.

E la sua completezza!

Sì, perché c’è quel po’ di tutto che non guasta, che ti tiene con gli occhi sbarrati per capire; c’è un po’ di pseudo-thriller, ma giusto un po’ eh. E poi una carrellata di situazioni tragi-comiche, ma non quel comico da sbudellarsi dalle risate; quello che ti stampa in faccia quel sorrisino da beota, capite?

Vabbè, in ogni caso sono andata al cinema con decisamente pochissime pretese e mi sono dovuta piacevolmente ricredere!

Ve lo consiglio, davvero!

E poi sarà che a me Elio Germano me gusta una cifra! :D

Solo che una cosa non la mando giù.

Lo fanno parlare con accento del Sud.

Ora, un film ambientato a Roma, con un attore romano..Che c’azzecca la parlata di giù?

Mistero!

Byez, la Nana.

Ps: Ivan, il bambino grasso, è bellissimo. BELLISSIMO. LO VOGLIO. ORA. SUBITO. ADESSO.

Annunci

5 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...