L’immagine non c’entra nulla col post. L’ho trovata or ora, e volevo condividerla.


Stasera non dormirà nessuno a quanto pare.

Hanno rubato una macchina a qualcuno che m’abita di fronte.

La cosa strana è che la macchina fosse in un cancello enorme e chiuso a chiave.

Questi sono entrati aprendo il cancello, hanno acceso la macchina, e tanti cari saluti.

Mi stava quasi per venire un infarto quando m’ha chiamato papà alle 02.40.

Certo che a pensarci, giusto ieri o l’altro ieri, stavo pensando a quanto fosse tranquillo il mio paesino.

Evviva!

 

Byez, la Nana.

Annunci

14 commenti

    • Vero!?
      No la beffa è stata domenica.
      Sono andata dalla mia nonnina direzione Rieti, in macchina con papà.
      Un pensiero fugace m’ha sfiorato sta testa bacata, “Chissà se succede qualcosa alla macchina quassù per i monti, dove la sbattiamo la testa per risolvere”.
      E infatti abbiamo bucato.
      Credo che dovrò iniziarmi a fare un po’ di cavoli miei :D

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...