#1 Dieta.


E insomma oggi sono esattevolmente quattro settimane dall’inizio della dieta.

Sono andata dal nutrizionista con un po’ più d’ansia rispetto alle altre volte, ma ne sono uscita con un sorriso grosso quanto una casa.

In quattro settimane ho perso 7kg.

Cioè, se io vi dico che il peso che ho adesso non lo vedevo scritto sulla bilancia dal 2007, mi credete?

Anche allora ero ovviamente grassa, eh.

Però ero più armonica.

Ma il 2007 fu un anno tremendo.

Il mio primo ragazzo, quante me ne fece passare?

Ve lo dico io.

TANTE.

Ma fu soprattutto nel 2008, che ingrassai a livelli spropositati, un po’ colpa degli eventi, un po’ la depressione, aumentarono l’amore spropositato verso il cibo.

Ma comunque.

Quegli anni li ho superati, no?

Non dico di esserne uscita illesa, perché davvero lo vorrei dire, ma sarebbe una cavolata.

Però la vita è così, ognuno ha i suoi crucci.

L’importante è non farsi buttar giù da niente e da nessuno, che alla fine uno la vita se la crea con le sue mani, e bisogna esser preparati agli imprevisti, alle botte tra capo e collo, ai dolori.

 

E insomma niente, mi sono ritrovata un attimo nel passato.

E sono andata a rivedere le foto di quel periodo, per poi guardare il mio corpo adesso.

Mi sento così diversa.

Ma questo è solo il primo step.

Solo il primo.

 

La cosa che più mi soddisfa è che dopo oggi, ho ancora più voglia di cambiare, ma soprattutto, di stare bene con me stessa.

 

Byez, la Nana.

 

Annunci

25 commenti

  1. Leggo solo ora e a scoppio ritardato XD Brava!
    *un po’ di cazzi miei* A me la depressione invece aveva tolto l’appetito, riuscivo a mangiare un toast solo verso le 3 di pomeriggio e la sera facevo un pranzo completo, mentre la mattina avevo lo stomaco chiusissimo da stare male… e persi qualcosa tipo 8 kili. Quando mi ha lasciata il mio ex due mesi fa ho ripreso a mangiare poco per il nervoso + la dieta e adesso ho perso altri 4 kili (ma sgarro alla grande ogni tanto XD)
    FORZA SORELLA!

    Mi piace

  2. Arrivo ora, per caso, ma con piacere a leggere i tuoi post. Anch’io vengo da un percorso come il tuo, quindi penso proprio di capirti… per me ora il difficile è resistere e tenere le posizioni! Ah… io non diventerò mai figo… ma alla fine importa poco, importa più aver raggiunto un obiettivo importante verso sé stessi.

    Mi piace

      • … mmh, sì, perché resti sempre con il dubbio :”Sarà troppo?” ma penso che anche qui sia questione di abitudine, per ora sono stabile! Dai! Resisti! Ce la possiamo fare!

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...