#12 Dieta + Ciarle.


Ebbene sì.

Io..io..ecco, io..SONO INGRASSATA!

Aho, che ve devo dì?

Le vacanze sono vacanze per tutti, e quando si parte direzione casa dei nonni, non si può sperare di tornare più snelli di prima, c’è poco da fare.

Ma non importa.

In fondo, ho preso solo un chilo, e mi va bene così! Da domani si riparte, la routine quotidiana tornerà ad avere il sopravvento, e così la dieta, anche perché passato settembre, poi sarà esattamente un anno dall’inizio di questa mia personalissima sfida, e vorrei mettercela davvero tutta per raggiungere finalmente i 60.

 

**

Ho le idee molto confuse in questo momento, sarà che ho un forte mal di testa, forse un accenno di febbre, e nessuna sicurezza su tutto quello che porterà questo settembre.

Sì perché, fondamentalmente, non ho molte basi.

Tanti progetti, ma partono tutti da zero, e la cosa da una parte mi eccita, dall’altra mi fa paurissima.

Ma comunque c’è poco da dire, e molto da fare.
C’è da rimboccarsi le maniche, e prendere una decisione!

Probabilmente domani si rivelerà come una specie di giorno del giudizio, magari la prima cosa che faccio sarà comprare un’agenda. E fanculo le Moleskine.

Saranno belle, quello che vi pare, subisco purtroppo anch’io il loro fascino e mi ritrovo perennemente sbavante davanti all’espositore, ma costano troppo, e secondo me è un abominio spendere tutti quei soldi per un’agenda.

Perché sì, miei cari MoLeSkInE addicted, rimangono pur sempre delle semplici agende, e se nel vostro cervellazzo risiedono milioni di cagate, sarà di quello che le riempirete, e il loro valore non cambierà solo perché scritte su un taccuino che usò anche Wilde. Rimarranno cagate, trust me.

Tanto lo so che finisce che mi compro un diario, giusto per sentire il sapore dell’adolescenza in bocca, ma solo le parti carine eh! Cheppoi come dice Limone, i trentenni di oggi sono i nuovi ventenni, quindi per forza di cose, noi ventenni, siamo ancora bloccati in quel limbo adolescenziale. I brividi.

Sarà.

Sapete che vi dico?

Che oggi mi sono vista un tramonto bellissimo, e detto da me è anche un po’ strano, che io tutte ‘ste romanticherie poco le sopporto. Ho apprezzato anche i colori delle nuvole, che su quelle colline mi sembravano vicinissime e morbidissime. E l’odore dell’erba, e i ramoscelli che scrocchiavano sotto il peso dei miei stivaloni da combattimento.

Mi sono sentita piacevolmente leggera.

E non sapete che goduria leggere l’oroscopo di oggi solo a giornata terminata, e vedere che le predizioni brutte le ho decisamente sconfitte.

Alla faccia vostra, astri del malaugurio.

Byez, la Nana.

2013-08-11 16.35.00

Ps: l’ultima foto estiva, che poi spunteranno sciarpe, cappelli, cioccolate calde, ombrelli, foglie..Adoro l’autunno.

Pps: non ho le tette chiodate, avevo solo il costume con delle perline bbbrutte, sotto.

Annunci

63 commenti

  1. Una dieta per un kg? Naa tutta sostanza :D Pure io guardo le moleskine con fare sognate, poi mi dico ” che cacchio devi scriverci? le ultime memorie?!” E quindi continuo con le note del telefono!
    Un bacio e w l’autunno!!

    Mi piace

  2. Ma sai che non pensavo avessi gli occhi a stella marina? ahahah devono essere difficili da portare in giro :D
    Comunque concordo sul fatto che se hai mille e una cagata in testa, la Moleskine non la riempi con trattati di filosofia, ma con un bellissimo e concentratissimo sunto di minchiate. Non c’è niente da fare.
    Ti ringrazio per la nota: i trentenni sono i nuovi ventenni… se non avessi un diabolico e fastidiosissimo male al braccio, ti darei l’high five!! :D

    Mi piace

  3. E un chilo farebbe la differenza? Ma dai… Forse lo farebbe sulle tette chiodate ma altrove nemmeno si nota. Sulla Moleskine invece concordo: puro marketing che vende bene. Anche io ne ho una, l’ho comprata nel 2004 ed è stracolma di appunti, rigorosamente scritti a matita. Ogni tanto faccio spazio cancellandone qualcuno ma ormai è arrivata al limite, dovrò attrezzarmi…

    Mi piace

  4. T’è piaciuta la pizzonda???? Brava!
    Ahahaha scherzo, magari ci arrivassi io a 60 kg! Ne ho tanti, tanti, tanti di più! Mannaggia!
    Io uso l’agenda della banca, quella con tutti gli orari scritti bwahuauhaua sono ossessiva, quando seguivo le lezioni all’università dovevo scrivere tutti i posti in cui dovevo essere e a quale ora.

    Mi piace

    • ME NE MANGEREI ALTRE MILLE!
      Tanti di più?
      Mh..io ti immagino magrissima invece! Magrissima ed altissima! E poi porti una 46 come me, con la differenza che io sono alta quanto un barattolo :D
      Le agende raccattate tipo quella della banca comunque sono le migliori, che tanto le maltratti, le scarabocchi, ci fai quel che vuoi e non ti senti in colpa!

      Mi piace

      • No, non sono per niente magrissima!!!
        Io sono alta 1.78, quindi sì, anche per quello ho taaanti chili in più. Sono abbastanza in carne, soprattutto nei posti dove la carne ci deve essere (per fortuna!).

        Mi piace

  5. Pieno sostegno riguardo le Moleskine!!!
    Io dalla Russia sono tornata con 2 kg in meno, ma ieri c’è stato il pranzone di compleanno dell’AnarcoVecchia (leggi: la nonna) e secondo me li ho ripresi in un colpo solo, ma non ho avuto il coraggio di pesarmi…
    Intanto oggi ho ripreso con le camminate, speriamo servano a almeno un pochino…

    Mi piace

  6. Io perdo la mia vita a girare l’espositore delle Moleskine, ce ne stanno di tutti i tipi…quello che mi piace è l’odore, è diverso dalle altre agende (fate finta di non aver letto quest’ultima cosa)…di tutti i tipi ma non per tutte le tasche, purtroppo. E allora non le compro mai. Il mio attuale prendi-appunti è un’agendina di spiderman….

    Mi piace

  7. Io ne avrò presi SEI… Vabbè, motivo in più per riprendere l’attività fisica a pieno regime. Vale anche per te! Non avere paura dei nuovi progetti e lanciati dentro a testa alta, anzi, inventati nuove cose, libera la fantasia, cammina e conosci! Chi si ferma è perduto. Un bacio!!!

    Mi piace

  8. Concordo sulla Moleskine.. ma io non riesco a non cedere ed ogni anno compro quella piccola nera settimanale con la copertina morbida, per le cose che mi devo ricordare di fare e la uso fondamentalmente in ospedale! Mai comprate le agende Kaos. invece al liceo ero addicted alla smemoranda.. che a fine anno era il doppio del suo volume originario!!!
    Riguardo ai kg presi meglio se non parlo che io sono in crisi violentemente da questo punto di vista, nell’ultimo periodo…….

    Mi piace

  9. Mai comprato una moleskine e me ne vanto (certo, non ti auguro di girare con dei fogli cuciti insieme con del cotone rosso come facevo io) perché c’è poco da fare: se sono cagate, cagate rimarranno, dici bene.
    Co sta cosa del limbo adolescenziale mi ha risollevato la giornata.
    Ben venga il limbo, ben venga!!

    Mi piace

  10. ohhh la dieta…io non voglio pensare a quanto avrò rimesso su! La bilancia non la voglio neppure guardare…altro che un kg! Io l’anno scorso ho rinunciato all’agendina moleskine quella piccolina però da quando ho iniziato la scuola di specializzazione ho iniziato a prendere appunti sul quadernetto morbido e a quello non so rinunciare. E’ stata una buona cosa però perchè il fatto che costino un sacco mi costringe a prendere appunti in modo non troppo disordinato, così so che finiti i 4 anni avrò i miei bei quadernetti da consultare :)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...