And I can’t change, even if I tried.


Dal momento che è circa dalle 21.00 che ho la pagina aperta su aggiungi un nuovo articolo, direi che ora che sono le 23.45 è pur doveroso scrivere qualcosa.

Il blocco, il blocco si combatte, e allora si picchietta sulla tastiera, tasto dopo tasto, lettera dopo lettera, all’inizio per il gusto di superare un ostacolo che ti tiene fermo, e poi continui, perché non sai come smettere, come fermarti, che una volta che la diga viene aperta, l’acqua mica puoi fermarla con un tappo di sughero.

 

Questa sera avrei voglia di essere nel letto di qualcuno.

Anzi no, rettifico, questa sera avrei voglia di avere nel letto qualcuno. E non si tratta di un mero appagamento di istinti primordiali, che per quelli non c’è poi neanche bisogno per forza di un letto, bastano due corpi e un pizzico d’alchimia, in fondo. No, io voglio qualcuno da stringere, qualcuno che mi faccia sentire giusta, capita, che non mi guardi come si guarderebbe la scesa di E.T. nel proprio giardino.

Ma forse è chiedere troppo, oppure no, il problema magari è che non si chiede affatto, perché non è detto che debba essere tutto complicato, magari il vincere facile c’è, esiste, e non è una leggenda metropolitana tramandata di generazione di sognatori in generazione di poveri allocchi.

 

E’ che c’ho il cuore ballerino, ma non m’hanno fornito le scarpette da tiptap, e voi capite che stare su di un palco coi tacchi ed un equilibrio precario, non sia poi così divertente. Neanche fosse il saggio della tua volubilità.

 

Byez, la Nana.

 

Ps: da bravi, fate tutti gli auguri al piccolo lord torinese! Buon compleanno Fire!

Annunci

50 comments

  1. Io comunque sto ancora aspettando che mi togli dalle scatole quel rompi di mio fratello, eh. Quando vuoi, disponibilità immediata, ti pago anche in contanti!
    Scherzi a parte…è umano sentire il bisogno dell’abbraccio di qualcuno che ci vuole bene così come siamo..e ti dice che va tutto bene.

    Mi piace

  2. Guarda, se ti può far piacere io sono Chewbecca :D Possiamo tenerci compagnia ;) eheheh (lo so, lo so… tu scrivi in serata, io rispondo in giornata… ho un jet lag stratosferico).

    Comunque, ad ora, non so niente di nessun vincere facile.. dannazione!! Voglio un Kebab (non c’entra niente, ma mi sembrava una chiusura ad effetto e con affetto).

    Un abbraccio Nana

    Mi piace

  3. Avere qualcuno nel proprio letto è più comodo di essere nel letto di qualcuno: se si litiga e si viene cacciati non si è costretti a rivestirsi ed a dover uscire magari quando fuori fa freddo, ihihih!
    Togli i tacchi e metti delle sneackers. Subito. .____.

    Mi piace

  4. Il tuo è stato uno dei primi blog che ho trovato qui appena arrivata, e penso di amarti.
    Ahahah,no seriamente amo i tuoi articoli, mi sono letta con pacere quasi tutto ciò che hai scritto. E mi sono divertita parecchio. Sei ‘na grande!
    Leggendo questo post mi è venuto in mente un film che ho visto pochi giorni fa, con jennifer lopez, una cosa tipo “piacere sono molto incinta”, ora non ricordo. Comunque i, succo del dicscorso è che la tipa per dormire aveva una specie di cuscino enorme, se lo abbracciava, e sembrava così comodo e soffice, e a detta sua può sostituire un uomo.
    Basterebbe un cuscino?
    Non so io credo che se ci facessi sopra due occhioni dolci con un pennarello indelebile potrebbe sostituire il mio uomo. Con dei vanataggi, almeno non russa!!!

    Mi piace

    • Ehi! Intanto grazie mille *-*
      Mi emoziono sempre un sacco a leggere queste cose!
      Comunque non so se basterebbe un cuscino, ma ti posto la foto che ho messo anche susu in un altro commento:

      Ecco, secondo me, questo di cuscino, riuscirebbe a non far sentire la mancanza del marito! Ahahah!

      Mi piace

  5. Ogni tanto visita il mio blog e lascia qualche commento mi farebbe piacere così fai tic tac. Scherzo, ma è vero che mi farebbe piacere. E’ bello tenere qualcuno da stringere sotto le lenzuola, ti capisco…Vedrai che prima o poi arriva

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...