Our thoughts compressed which makes us blessed, and makes for stormy weather.


A volte penso che si potrebbero scrivere un’infinità tale di post deprimenti sulla domenica, che non basterebbero tutte le domeniche vissute da un singolo uomo medio per spiegare l’angoscia che questa giornata ti mette addosso.

Cheppoi, è ingannevole.

Fondamentalmente parte bene, ti alzi, senti un pizzico di libertà, fuori c’è anche il sole. Fai la tua lunga, lenta, abbondante colazione, magari davanti a qualche puntata di una serie tv con cui vorresti chiuderti un po’ di più, come ai vecchi tempi, che macinavi serie ad un ritmo maniacale, e ti fa strano anche dire ai vecchi tempi, jesus.

Poi però arriva quel punto di rottura, quel momento in cui il dolce cullarti nel sacrosanto non fare un cazzo, ti disturba.

Io oggi sto sinceramente senza fare un cazzo, e mi viene da sbattere la testa al muro.

Ho visto di fila quattro puntate di Breaking Bad, ho fatto e steso la lavatrice, ho caricato e fatto partire la lavastoviglie, ho rifatto il letto, mi sono messa a paro con tutti i post lasciati in sospeso, ho preparato il pranzo ed ho mangiato, ho addirittura stropicciato i cuscini del divano.

Ed ora?

Boh, ora niente.

Ascolto Without you I’m nothing dei Placebo e penso che tutto questo non mi piace, e penso che ho sei mesi per sistemare quello che c’è da sistemare.

Finiti quei sei mesi, l’ignoto.

Ho bisogno di crearmi un piano di riserva, un’ancora di salvataggio, mente fredda e piano B.

Oggi avrei il tempo di farlo, ma non la testa.

Si sa che queste cose si fanno meglio quando si ha la giornata impegnata, forse perché sei in modalità hard work, e non cazzeggio time, quindi ecco, se dovete pianificare qualcosa di importante, non fatelo la domenica.

Byez, la Nana.

Annunci

41 comments

  1. Ti quoto in pieno… ,maledetta domenica! Odio l’idea del pranzo domenicale in famiglia.
    E poi, chi dice che domenica bisogna per forza fare qualcosa? Durante la settimana è meglio, ci sono più posti aperti e meno gente in giro ammucchiata nei luoghi tipo centri commerciali, ecc.. Insomma, a dirla tutta mi sono alzato dal letto da poco, decidendo di dormire e riposarmi per scacciare quest’angoscia oggi pomeriggio!

    Mi piace

  2. Anche io la domenica non la sopporto.
    E non faccio altro che perdere tempo-mangiare-perdere tempo-mangiare.
    Di quelle quattro cose che dovevo fare oggi non ne sono riuscita a fare nemmeno mezza finora..
    Ci sono anche meno mezzi pubblici per uscire… che uno potrebbe dire “prendi la macchina no?”; ma è risaputo che la macchina ed io abbiamo un brutto rapporto.
    Quindi abbasso la domenica!
    (quell’album dei placebo io lo adoro)
    (adoro tutti gli album dei placebo, anche l’ultimo)

    Mi piace

    • Che non abbiate un buon rapporto, sì! E’ risaputo ahahah <3 Però in realtà poi alla guida sei bellissima.
      Comunque un pochettino ti penso sempre mentre li ascolto.
      Ma quest'anno vai al concerto?

      Mi piace

      • (lo scrivo tra parentesi e lo dico a bassa voce ma forse vado con PS)

        Alla guida sono un pericolopubblico. Poi ora si è pure rotto il sistema di stabilità della macchina ed in teoria non potrei nemmeno guidare sul bagnato; con questa scusa non la prendo mai :”ma è pericolosa!” ahahah! XD

        Mi piace

  3. Allora il piano B è come il tuo lato B…
    Pianificalo, che ne so, al lunedì. Comincia una nuova settimana, quindi nuova vita. Pensa hai 52 volte la possibilità di avere una nuova vita. Ti pare poco?
    Va bé, meglio chiudere e andare sotto le coperte. La mia cavolata serale l’ho già sparata.
    Un abbraccione

    Mi piace

    • Bear, mi stai dicendo che il mio piano B è grosso quanto il mio sedere?
      Fosse così, avrei anche il piano C.
      Comunque la cosa delle 52 volte non è mica una cavolata, sai?
      Almeno fino a quando non trovi la nuova vita che ti calza a pennello.
      Sempre geniale!

      Mi piace

  4. La domenica è davvero un giorno orribile, a meno che non lo riempi con qualcosa di inizialmente scassamaroni da fare, tipo andare in montagna, che ad alzarti presto ti girano ma poi ti godi la giornata.
    Il mercoledì è un bel giorno, w il mercoledì!

    Mi piace

  5. Beh, in effetti è proprio quando non hai un bel niente da fare che ti rendi conto che hai ancora meno voglia di fare qualcosa. Per quanto mi riguarda, la domenica mi scoccia perché mi rendo conto che sta per finire il weekend…ma per fortuna ho almeno un gran buon motivo per amare la domenica…così come il sabato. ;-)

    Mi piace

    • Io t’ho aspettato, eh!
      Comunque forse hai ragione, magari è il tempo che non aiuta.
      Però a me basterebbe già una tiepida primavera + prato, il mare è impegnativo.
      Già che ti riporti a casa mezza spiaggia non è carino.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...