Vedi caro amico.


Cosa bisogna inventare per poterci ridere sopra, per continuare a sperare.

Sono un treno in dirittura d’arrivo.

Ti vorrei qui con me.

Sarebbe stata dura, sarebbe stato bellissimo.

L’amore è l’unica cosa che trascende il tempo e lo spazio.

 

– Quanti anni hai?

– Chiedimi cosa ho provato fino ad ora, e tira tu le somme.

 

Byez, la Nana.

Annunci

14 commenti

  1. Comunque, dolceamica, non ho capito chi ti ha chiesto quanti anni hai. No, perché se è un tipo con cui sei uscita, ecco, ha fatto la domanda sbagliata. Doveva pensare ad altro.

    P.s. oh, lo ammetto, avevo letto male pure questa volta, avevo letto: “Sarebbe stata durO, sarebbe stato bellissimo”. E vabbè. Che devo fare. Oh.

    Mi piace

    • Pensa, gli ho detto che avevo 16 anni e mi ha creduto senza batter ciglio.
      A cosa avrebbe dovuto pensare?

      Ps: Porcy non smente. Credo sia il soprannome più azzeccato nella storia dei soprannomi.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...