Diario

E stavolta, quando chiuderò gli occhi, non voglio sognare.


Non credo esista una presa di coscienza non violenta.

A me sembra sempre di ricevere uno schiaffo in faccia ed un pugno sul petto, proprio al centro, di quelli che ti fermano il battito cardiaco.

Voglio un po’ di silenzio
Un momento per non

pensare

Dovrei chiuderla ogni tanto questa dannatissima bocca.

Non è più una giustificazione sono fatta così.

Lo sai che fatta così vuol dire fatta male, quindi cambia.

cambia

Senza tante stronzate.

Senza tanti giri di parole.

Lavora su te stessa.

Almeno provaci.

provaci

Perché se non lo fai ora, arriverà il momento in cui sarà troppo tardi.

Troppo tardi per qualsiasi cosa.

Ed io lo so che sei abituata ad essere fuori tempo massimo in tutto ciò

che fai

            e che vivi

                             e che vorresti fare

                                                           e che vorresti essere.

Ma non nasconderti più.

Esci allo scoperto.

E quella dannatissima bocca, aprila quando devi aprirla per davvero.

 

smettila

ti prego.

 

Byez, la Nana.

 

Annunci

14 thoughts on “E stavolta, quando chiuderò gli occhi, non voglio sognare.

  1. Che poi fa anche sorridere pensare a “presa di coscienza”, quando in realtà tu non prendi niente se non pugni nei denti, dalla coscienza stessa ovvio.
    Sembra di essere gli artefici di una nuova visione, mentre è solo uno schiaffone.

    Liked by 1 persona

    1. Sono tanti piccoli bruschi risvegli.
      Diciamo che mancano di tatto, ecco.
      Ma forse sono quelle scosse che servono per svegliarci da certi torpori, o per renderci più forti.
      Pensiamola positiva, va.

      Mi piace

    1. Non riesco a non essere severa con me stessa, passo troppo tempo insieme a me :)
      A una certa mi stanco dei soliti errori.

      Punti di forza non lo so.
      Per ora non ne vedo, magari più in là me ne renderò conto.

      Grazie, però.
      Sempre tanto dolce.

      Liked by 1 persona

  2. Io credo che la violenza di talune prese di coscienza sia da accettare per quella che è… mi pare però che tu debba darti qualche scusante in merito… perchè la seeverità di giudizio è forse troppo alta. Non credere che il mondo lì fuori, non abbia una minima responsabilità!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...