#13 Cose che ho appreso dall’essere indipendentemente inCAOSinata


  • Sono sopravvissuta anche a questo Nasale. Ogni anno il terrore dell’arrivo di queste feste, inizia al albergare in me già ai primi albori di novembre, poi arriva il 27 e tutto è già finito e tu neanche te ne sei reso conto perché in overdose da cibo mioddioquantofrittohomangiatoequantostocontinuandoamangiare.
  • E rimanendo in tema, sono ovviamente ingrassata, che non sarebbe troppo un male sotto un punto di vista puramente femmineo del tipo ho di nuovo le tette dove siete state tutto questo tempo (che comunque non so più gestire e stare seduta al tavolo è un dramma, e ok detto così sembra che mi sia tornata una quinta SEH CIAO MAGARA), ma comunque queste cosce e questa panza e questo culo che fastidio che nervi non mi piacciono perciò ho deciso che passata la befana si rinizia a macinare chilometri.
  • Siamo andati a vedere Oceania e ragazzi miei RAGAZZI MIEI è BELLISSIMO. Storia originale, personaggi stupendi, ritmi che trasportano e certe scene ti lasciano a bocca aperta. Io e lolita, senza neanche dirlo, aspettiamo che il DisneyStore si riempia per bene di gadget.
  • Forse e dico forse perché gli imprevisti sono un must in questa favolosa avventurarara, io e Snorlax scappiamo per qualche giorno. Incrocio le dita e spero che si riesca a partire. Inizialmente si era optato per un Viaggio d’arruolamento all’Isis, come lo ha soprannominato il Panda, poi dopo vari cambiamenti andiamo qui no lì ma se facessimo così e così no aspetta ma cosà insomma Nana ha messo in campo il suo proverbiale disturbo mentale ORGANIZZARE AUDERE SEMPER ovvero buttare latinismi a casaccio COMUNQUE DICEVO mi sono messa di tutto punto per inviare a fine lavori un .pdf (cioè dico notate la professionalità?) in cui proponevo varie soluzioni di viaggio adatte per tutte le tasche (le sue perché io so na poraccia in ogni caso e probabilmente dovrò andare a vendere accendini ai semafori ma non ho soldi per comprare prima gli accendini vediamo se me li danno in contovendita) e alla fine si è optato per ROMA – AMSTERDAM – PARIGI.
  • ps: ho già chiesto a Snorlax, non ci faremo le cannette, tanto nessuno dei due fuma. Quindi sarà un’impresa tornare e raccontare di Amsterdam. Mandatemi in pvt le vostre storie di droga così le rielaboriamo e le facciamo nostre per non deludere troppo amici e parenti thx.
  • A lavoro PENSAVATE CHE NON NE PARLAVO EH E INVECE SONO NOIOSA E MONOTONA TIE’ tutto ok, ho lavorato tutte le feste lavorabili, ho odiato un po’ le mie colleghe, quindi tutto nella norma. Ed è anche rientrata quella un po’ phsyyyycooooo quindi woo ci sarà da divertirsi.
  • Ho appena confessato a Snorlax che il picco massimo di stitichezza l’ho raggiunto stando tipo 8 giorni senza espletare fisogni bisiologici (ho sbagliato a scrivere ma mi faceva ridere e l’ho lasciato così ok che simpa), e ho cercato di fargli gravare questa cosa che dopo circa 7 mesi ancora non ha fatto una puzzetta in mia presenza. Sarà che forse mi ostino a chiamarle puzzette e sembrerebbe di farla davanti ad una che va ancora all’asilo? CHISSA’.
  • Con questo vorrei però fare un appello ad UNA CERTA PERSONA dicendole che lei PERSONA dovrebbe invece regolarsi PERSONA a fare puzze e rutti nella stoKAtso PERSONA.
  • Ah comunque volevo avvertirvi che sto pensando ad un modo per far soldi e campare di rendita.
  • Ovviamente non posso dirvi le mie idee sennò me le rubate però se voi ne avete e volete salvarmi da una vita di stenti BEH comunicatemele ♥
  • Vorrei continuare a scrivere punti ma credo sia ora di andare a dormire visto e considerato che domani TOH si lavora che mestizia uffa comunque ci risentiamo priistopriisto perché SCUSA E CHE NUN LO FAI L’URTIMO POST DELL’ANNO ECCERTO CHE LO FACCIO PE CHI M’AVETE PRESO AHO.
  • Calorosi abbracci.

Byez, la Nana.

Annunci

23 commenti

  1. ti davo per dispersa, Nana.
    Dunque ci sei, ergo pensi. Che bel pensiero per te. :D
    Mi ha incuriosito il punto ‘Ah comunque volevo avvertirvi che sto pensando ad un modo per far soldi e campare di rendita.’ diamine, questa sì che è una bella idea. Dimmi se ci sei riuscita. Perché? Ci provo anch’io.
    bene, Nana in viaggio.
    Ti faccio gli auguri per un bellissimo 2017.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...