Diario · Indipendentemente inCAOSinata

#14 Cose che ho appreso dall’essere indipendentemente inCAOSinata


  • WhatsApp ha introdotto finalmente le gif anche nell’app.
  • Il fatto che questa notizia sia la prima cosa che mi venga in mente di scrivere dopo una certa assenza, non vi fa riflettere su quali siano effettivamente le mie priorità?
  • A Pasqua ho lavorato, quindi non posso raccontarvi le mie eccitanti avventure, se non che alla mensa del lavoro hanno servito i FIORI DI ZUCCA FRITTI WOOWOO
  • A Pasquetta ho lavorato, quindi non posso raccontarvi le mie eccitanti avventure, se non che alla mensa del lavoro hanno servito le MOZZARELLINE FRITTE WOOWOO
  • Da circa un mese e mezzo quasi due, sono diventata anche io una pendolare che pendola dal paese alla città eterna e viceversa. La cosa non mi stressa particolarmente, a parte la favolosa sveglia delle 4.45; l’unica cosa che mi ha lasciato e continua a sorprendermi ogni giorno, è la quantità notevole di pshyyyycoooo che incontro. Ma tanti, eh. Uno degli ultimi è stato un fervente sostenitore del Berlu, che mi aveva preso per una simpatizzante e diceva cose tipo eh noi sì che siamo dalla parte giusta. Questa cosa mi ha particolarmente turbata, cioè va bene tutto, va bene essere scambiata per un’orientale, va bene anche per una zingara (per info chiedere a lolita e/o zanglus), ma per una che vota Berlusconi, eddaje no eh.
  • Dopo anni in cui non leggevo un libro dall’inizio alla fine, sono riuscita a terminare Alta fedeltà di N. Hornby, ammettendo a me stessa che LEGGERE E’ PROPRIO BELLO ED IO SONO UNA PESACULO E DEVO RIPRENDERE LE MIE VECCHIE SANE ABITUDINI.
  • Ho visto 13 Reasons Why e, come successe con Stranger Things, non ho capito tutto questo hype. Cioè sì ok la serie è CARINA, raga, CARINA. Godibile, sul finale diventa anche un po’ più interessante e meno soporifera dell’inizio in cui ommioddio l’unica cosa che avrei voluto fare sarebbe stato prendere a martellate Clay, ma comunque davvero poi si riprende e la denuncia al bullismo è ben costruita ed analizzata, cioè ok, mi sta bene tutto, però non è una serie da osannare COME NON LO SONO TUTTE LE KAZOO DI SERIE CHE ESCONO LA DOVETE SMETTERE CON TUTTO QUESTO FANGIRLING CHE POI I VECCHI COME ME CHE NON HANNO TEMPO DI VEDERE TUTTO SUBITO DEVONO SUBIRSI QUESTO LAVAGGIO DI TESTA PER RITROVARSI CON UN PRODOTTO CHE ALLA FINE NON ERA CIO’ CHE ANDAVATE ELOGIANDO MA INSOMMA QUANTO VE PAGA NETFLIX LI MORTANGUERIERI COSì CAMPATE EH BRAVI MA UNA COSCIENZA NON CE L’AVETE EH ok finito.
  • Io e Snorlax abbiamo fatto un anno ♥ sì ok avrei anche potuto non scriverlo ma il blog è mmio ed io ero tipo too much in agitazione perché non sono mai stata così tanto con una persona ma alla fine abbiamo mangiato solo e visto cose cinesi e deciso di iscriverci ad un corso di balli country quindi ho capito perché proprio con lui sia riuscita a raggiungere un anniversio ♥
  • Sì avete letto bene, balli country.
  • NON VI HO SCRITTO LA COSA PIù IMPORTANTE E CIOè CHE HO VISTO IL FILM DELL’ANNO I POWER RANGERS ma hanno gesticolato troppo poco per i nostri gusti.
  • Ora devo uscire perché Lolita mi sta aspettando e si è addirittura lavata i capelli mentre io neanche mi pettino.
  • La prossima volta, sempre che Donald e Kim smettano di giocare a chi ce l’ha più lungo, vi scriverò dei miei dubbi esistenziali riguardo il modo di dire Si chiama Pietro perché torna indietro quindi STAY TUNED MI RACCOMANDO.

Byez, la Nana.

Annunci

14 thoughts on “#14 Cose che ho appreso dall’essere indipendentemente inCAOSinata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...