#15 Cose che ho appreso dall’essere indipendentemente inCAOSinata


  • Non ricordo ormai neanche come si scriva, come si premano i tasti, come funzioni WP, non ricordo nulla NULLA N U L L A
  • Ciao bellini, è un po’ che manco, lo so.
  • So anche che la mia mancanza non s’è sentita ma, visto che comunque è il mio spazio sicuro, vorrei illudermi che si sia sentita ‘na cifra, quindi zitti tutti.
  • No vabbè dai qualcosa ditela.
  • Poca robba.
  • Come va?
  • Porta gli occhiali?
  • Effettivamente questo post non dovrebbe essere a punti, o meglio fino ad ora non ha davvero senso l’elenco MA ora ci provo aspettate:
  • Sono stati dei mesi abbastanza ma che dico decisamente pesanti a livello lavorativo, che tradotto vuol dire tipo regà ho solo lavorato duecento ore al giorno.
  • Sono ancora povera.
  • Cozza un po’ col lavorare 200 ore al giorno ma vabbè che sarà mai?
  • Le uniche che avrebbero un po’ da ridire sono le mie vertebre che, sentendosi sole e trascurate, cercano di avvicinarsi il più possibile tra loro per abbracciarsi forteforteforte, che io non cammini a giorni alterni a loro sembra comunque non interessare.
  • Siamo stati in ferie io e Snorlax in posti molto belli e contrariamente a tutte le aspettative, non abbiamo solo mangiato, ma anche camminato tanto, mangiato, visitato parecchia roba, mangiato, fatto tutti i canal tour possibili, mangiato.
  • I canal tour sono roba da vecchi, e ci piacciono per questo.
  • O meglio, a me piacciono nella giusta misura in cui una persona dovrebbe apprezzare un canal tour. A Snorlax piacciono in una misura preoccupante.
  • Tornare a lavoro dopo le ferie non è bello.
  • Mi sono trasferita di nuovo e sono tornata a vivere nel salotto/cucina.
  • Hanno rimontato un letto IKEA e ovviamente avranno sbagliato qualcosa perché da comodo vorrei passare qui il resto dei miei giorni è diventato una cima pendente, quando mi corico sono in alto e la mattina praticamente sono già a terra pronta per una sfavillante giornata di merda.
  • Ops, ho detto merda, scusate.
  • Mi si è rotto uno dei due auricolari delle cuffiette con cui giro sui mezzi e ancora non mi sono decisa a ricomprarle quindi niente sento tutto ciò che dice la gente e non incazzarsi è tipo impossibile.
  • Domani andiamo al Lucca Comics e sono un po’ in ansietta.
  • Tra l’altro se tipo qualcuno è sabato e domenica in quel di Lucca, che si faccia sentire notare vedere sasso forbice carta. Sarò quella con il vestito con gli unicorni o con quello di Pac-Man, dipende dal giorno. Mi trovate vicino ad un gatto gigante.
  • Tornando al trasferimento, sono esattamente sulla stessa via del 2014/2015, quindi centro storico del paese, proprio sopra al pub che odio, frequentato da gente che odio, e ancora non ho fatto incontri bruttissimi.
  • Pensavo che con l’avanzare dell’età, io non facessi più presa come prima sui casi umani E INVECE ho dovuto ricredermi.
  • A PROPOSITO DI CASI UMANI, io e lolita o come te chiami mo, sappiamo che questo è il periodo dell’anno in cui rispunteranno tutti gli uomini del deficiente. TUTTI. LO FARANNO. TORNERANNO PIù COGLIONI DI PRIMA. NON VEDIAMO L’ORA.
  • lolita ollèèèllèèèèè
  • Per la serie è tanto che non vi aggiorno sullo stato dei miei capelli di cui sicuramente non vi frega nulla, dopo un’estate da mora, sto tornando piano piano rossa, e oggi me so pure spuntata un po’ i capelli tra lacrime e disperazione e anche un certo senso sadico del tutto nuovo e poco rassicurante.
  • Non ho fatto gli auguri di compleanno ad una persona che conosco dalla prima elementare, tipo per la prima volta quindi in 20 anni, per motivi che non sto qui a spiegarvi, però la cosa mi ha turbata così tanto che stanotte ho sognato tutta una litigata intera con elle come figurante che non faceva assolutamente niente per placarci. Stava lì e fumava.
  • Sto mangiando un po’ troppo e credo di essere ingrassata. Di nuovo.
  • Fortuna che le oversize vanno di moda.
  • Però perché le tette no? Eh? Il culo lo metto, le tette no. (Pensiero filosofico)
  • Ah tra i vari mal di schiena aiuto non cammino sto morendo, mi esce ad intermittenza anche la dermatite sul braccio sinistro e boh niente raga faccio schifo vero.
  • Voglio anche io l’emoji del sirenetto su whatsapp.
  • Una gif a caso, perché sarebbe stato strano non metterne una:

 

Byez, la Nana.

Annunci

6 commenti

  1. Bentornatascrivoveloceperchéinstoperiodosononellamerdacomepochi.
    In più ho mal di schiena da mesi, ma non ho tempo per andare a farmi prendere a badilate sulla colonna vertebrale per rimetterla in linea.
    Kawabonga.
    Rimani eh, che poi non sappiamo dove ci scappi.

    Mi piace

  2. chi non lavora si rivede. Già la bufala di 200 ore ore al giorno è una sparata grossa. Avere giornate così lunghe è pernicioso. Meglio restare sul canonico.
    Ma in ferie con snorlax, scusa ma mi sembra un lassativo, mangiate e dormite solo, a parte gli intrattenimenti culturali?
    leggerti è sempre uno spasso. Mi fa andare a dormire sereno e allietato dalle tue parole.
    A presto nana

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...