Baby, now I’m ready, moving on.


Questo blog comicia ad avere il sapore di un buon vino invecchiato.
A Novembre di anni ne ha compiuti ben 9.
Happy birthday Mr. Blog happy birthday to you.
Che cazzata.

Inizio ad annaspare.
Succede.
Non riesco a fidarmi.
Mi viene da piangere troppo spesso, non succedeva da un po’.
Cos’è che non riesco a superare?
Cosa non vedo chiaramente?
Se di una cosa senti solo la presenza ma non definisci i contorni, come fai a dire ok la affronto.

mimancalariacazzo

Sento di avere qualcosa di bello tra le mani, ma di non meritarlo.
Sento di non essere abbastanza.
Sento che sto sbagliando tutto.

E più mi sento così, più mi allontano.
e mi ferisco da sola e cerco tutti i contro del mondo e asfissio e sbatto i piedi e cerco continuamente attenzioni per poi respingerle

Non deve essere facile, me ne rendo conto.

Forse non sono più in grado.

Forse pensavo di aver superato tutto.

Che poi, cosa c’è da superare?

Faccio disfo litigo da sola e mi riappacifico da sempre.

Perché in fondo quello che vorrei non credo esista.

Solo che io non ce la faccio più a stare continuamente male, sono stanca.

Dico davvero.

Stanca di questa vita.

E non voglio trascinare giù con me nessuno.

Vorrei solo le idee più chiare.

Vorrei credere che in fondo merito davvero una persona come te.

Ma non ci riesco.

Pensare al plurale.

Sei la mia casa.

Questo sì.

E tu?

Tu cosa vuoi?

Byez, la Nana.

5 pensieri riguardo “Baby, now I’m ready, moving on.

  1. Ho messo un like ma quello che leggo non mi piace molto…prendi un respiro, fai un passo indietro e guarda tutto dall’esterno. Una volta dicevo “razionalizzare” ed era quasi diventata una battuta per le amiche. Ma valutare tutto dall’esterno come fosse la vita di un altro a volte aiuta a capire che ci sono situazione in cui stiamo male solo per “colpa” della nostra testa e che in realtà va tutto bene…spero sia così per te.

    "Mi piace"

    1. Ciao Alexiel :)
      Forse è la mia testa, hai ragione.
      A volte razionalizzo cose che non possono essere razionalizzate, soprattutto se si tratta di mettersi nei panni di un’altra persona quando si parla di sentimenti.

      Un abbraccio forte!
      Grazie :)

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...